Filtro antiparticolato problemi, sintomi, pulizia e prezzo

Filtro antiparticolato problemi

Filtro antiparticolato problemi, pulizia e manutenzione periodica

Guida, rimedi, consigli sul filtro antiparticolato problemi intasato: cosa è meglio fare, o quando conviene sostituire o rimuovere il dispositivo antiparticolato per evitare avarie persistenti e ripetitive.

Cos’è il filtro antiparticolato

Il filtro antiparticolato, detto anche FAP o DPF dall’inglese Diesel Particulate Filter è un dispositivo situato sulle auto diesel e su alcune automobili a benzina (GPF – Gasoline Particulate Filter).

Leggi: gpf benzina problemi

L’installazione di questo dispositivo ha la funzione di abbattere le emissioni inquinanti da polveri sottili quali i gas combustibili che vengono raccolti dal sistema nel collettore di scarico e in seguito vengono convogliati nella marmitta catalitica.

Prima passano verso il componente, poi nel vaso di espansione per un uscire dal terminale di scarico.e corrisponde oggi alla migliore tecnologia all’avanguardia in grado di limitare le emissioni nocive dei gas di scarico, nella fattispecie, delle auto diesel a gasolio.

filtro antiparticolato problemi

Filtro antiparticolato a cosa serve

Lo scopo di questo congegno è quello di limitare la procedura al massimo la diminuzione del PM10 (10 millesimi di millimetro) di origine carboniosa emesso dai motori diesel, ovvero, le polveri sottili pericolose ed inquinanti, contenenti sostanze fortemente tossiche, sia per l’ambiente che per la salute dell’uomo, come gli idrocarburi policiclici aromatici.

Semplicemente il particolato intrappolato dal componente viene letteralmente bruciato durante la Dpf rigenerazione secondo un processo di ossidazione

funzionamento del filtro antiparticolto

Problemi Fap motori diesel a cosa sono legati

Solitamente i problemi con filtro antiparticolato avvengono per via dell’accorpamento a un catalizzatore che filtra le polveri sottili.

Come evitare problemi al Fap

Manutenzione accurata e periodica!!!

Addirittura succede che ci sono modelli di auto diesel che sono dotate anche di un terzo elemento, che consiste nell’aggiunta di un additivo al carburante in grado di ridurre la temperatura necessaria per effettuare il sistema di autorigenerazione Fap.

Negli ultimi anni si è fatto in modo di avvicinare il particolato al ogni motore a gasolio per aumentare quelle che sono le temperature di esercizio, il tempo di warm up e l’efficienza.

pulizia fap

Problemi filtro antiparticolato: analisi

Non sono poche le automobili in circolazione che presentano difficoltà o complicazioni con il filtro antiparticolato. Purtroppo gli studi che abbiamo riportato risultano contestati per via delle misurazioni che non comprendono la fase di rigenerazione del componente.

Mentre altri studi si concentrano su una maggiore produzione di nanopolvere durante la fase di rigenera Fap, anche se questa non è superiore a quella che si verifica nei veicoli senza il dispositivo particolato.

Leggi: togliere il Dpf è fuori legge (filtro dpf problemi)

Le medesime analisi rivelano anche che le polveri nocive prodotte dai gas di scarico siano ancora più volatili rispetto a quello che si pensa che il problema filtro antiparticolato non sia in grado di trattenerle risultando inadatto e inaffidabile per possibili difetti. Insomma questi dispositivi particolato sembrano creare grossi problemi.

Fap filtro antiparticolato problemi

Di solito legato a questo elemento riguarda le polveri che ridotte così al minimo nelle dimensioni, risultano più facili da respirare e difficilissime da tenere sotto controllo e quindi monitorare. Necessitano di regolare manutenzione e di periodica rigenerazione.

Il filtro antiparticolato da problemi: diagnosi

Il nostro aiuto viene il computer di monitoraggio, il cui compito è quello di effettuare un’attenta diagnosi del sistema per poter essere in grado di rilevare lo stato di otturazione e le varie conseguenze e possibili cause che ne deriveranno in futuro.

Se si necessita di un cambio o la riparazione di eventuali avarie bisogna rivolgersi alle officine specializzate che sono ormai ampiamente in grado di ripulire, svuotare, smontare, sostituire e rimontare il componenete, con un occhio anche al costo filtro antiparticolato, nel caso sia necessario una rigenerazione Dpf CDR ha creato un’offerta a partire da 180 euro.

Filtro Fap problemi

Dove si ritiene necessaria di pulirlo, si realizza iniettando una maggiore quantità di carburante per aumentare la temperatura e bruciare tutto il PM10 raccolto.

filtro antiparticolato intasato

Pulire filtro antiparticolato diesel problemi

Fap intasato cosa fare: ci viene in aiuto una spia accesa sul cruscotto, il conducente viene avvertito quando è arrivato il momento di pulire il filtro Fap intasato conseguenze nel caso si rilevano anomalie o in altri casi sostituito ma nel caso non si sappia bene cosa fare, rivolgetevi a una officina specializzata nel settore come CDR .

Fap intasato sintomi solitamente si vedono attraverso una scarsa resa del motore e spesso con problemi al sistema di iniezione. Un filtro antiparticolato intasato sintomi a lungo andare può causare danni anche gravi al motore.

Intasamento filtro antiparticolato problemi vari

Non è infatti possibile rendersene conto effettuando dei viaggi di breve durata su strade urbane in quanto il congegno non ha il tempo e nemmeno la capacità di lavorare al meglio e i sintomi variano dalla perdita di potenza ad elevati consumi di carburante.

Pulizia filtro antiparticolato: più manutenzione spesso

E’ importante eseguire periodicamente la pulizia filtro antiparticolato diesel e il suo controllo, per evitare seri danni alla vettura, questo è anche un modo intelligente di utilizzare l’automobile.

Spia Fap problemi rischio intasamento

La spia quando è illuminata ha il compito di segnalare una anomalia o avaria che il dispositivo è a rischio intasamento Fap o pieno. Dei sensori lo rilevano e fanno accendere un sensore sul display del cruscotto per la procedura spia rigenerazione Fap diesel problemi da risolvere.

La centralina di monitoraggio effettua una diagnosi e se rileva un’eccessiva otturazione avvia la pulizia iniettando una maggiore quantità di gasolio.

E’ pertanto importante provare ad effettuare in auto dei percorsi di media o lunga distanza far evitare di fare otturare il dispositivo e avere sintomi di problemi Dpf.

Leggi:

filtro antiparticolato problemi

Filtro antiparticolato problemi di durata

Filtro particolato problemi: con CDR finiscono!

Nonostante sia considerato un sistema soggetto a usura, la durata è da considerarsi uno dei problemi del filtro antiparticolato nel tempo.

Soprattutto basata sui km che va dai 180/250.000 km in autostrada, durante il quale si dovrà optare per la pulizia del dispositivo particolato, la rigenerazione forzata o automatica, oppure la sostituzione nel caso di danni ingenti.

Difetti filtro antiparticolato intasato conseguenze

Quando si avverteno problemi al dispositivo particolato auto, si rischia di otturarlo del tutto o addirittura rompersi del tutto, non intervenire subito sul filtro antinquinamento intasato è pericoloso perchè si rischia di rimanere a piedi da un momento all’altro.

AFFIDATI AGLI ESPERTI
RIGENERAZIONI FAP – BREVETTO CDR

esempi rigenerazione fap

Pulizia filtro antiparticolato: facciamo più controlli regolari

Facendo dei controlli più regolari del dispositivo particolato, teniamo sotto controllo la sicurezza del pilota per non incorrerrere in guasti irrecuperabili.

Sostituire il Fap intasato problemi

Per la sostituzione o la riparazione causata da eventuali problematiche è bene rivolgersi alle officine autorizzate, che si occupano di ripulire, sostituire, smontare e rimontare il dispositivo antiparticolato.

Quando si sostituisce il filtro Dpf intasato sintomi
con un nuovo dispositivo particolato diesel i prezzi oscilla
solitamente tra 500 ai 1500

ASPETTA PUOI RISPARMIARE!

CDR Italia è la soluzione adatta alle tue esigenze. Il dispositivo particolato è un componente importantissimo del motore che necessita continue attenzioni e una attenta conservazione per evitare spiacevoli malfunzionamenti.

DIESEL FILTRO ANTIPARTICOLATO PROBLEMI CON CDR BASTA!

Fap intasato rimedi

Abbiamo brevettato un esclusivo sistema per effettuare la manutenzione accurata, il riprisitino del componente particolato diesel per arrivare a consegnare un dispositivo con una resa pari al 97% rispetto al nuovo.

Fap intasato soluzione: la rigenerazione

La nostra procedura di rigenerazione consiste in un servizio filtro antiparticolato pulizia Dpf auto integrale e con la massima attenzione e rispetto in accordo con le normative della tutela dell’ambiente.

L’interezza del dispositivo particolato rimane integra e riporta a livelli originali le funzionalità ed efficienza in origine, nel rispetto delle totali performance di tutte le caratteristiche delle componenti chimico-fisiche del dispositivo antiparticolato.

Questa operazione non è invasiva e quindi può essere replicata più volte sullo stesso ma senza rovinarne le caratteristiche stesse di conformità.

Siamo sempre dalla tua parte per proporti la soluzione più idonea alle tue esigenze e alle tue problematiche.

Sei un’officina?
Un meccanico professionista del settore?

Scrivici per conoscere la nostra offerta dedicata a Te!

Obbiettivo primario di CDR Italia è offrire un servizio altamente qualificato, garantendo affidabilità su ogni intervento, revisione, ripristino e sicurezza. Siamo soprattutto attenti a risolvere qualunque tipo di problematica e ogni genere di richiesta.

Ogni nostro intervento è rigorosamente testato e costantemente controllato per offrire il servizio più eccellente in tempi più rapidi possibili.

Consegna entro 24/48 ore lavorative dal giorno di ricezione in azienda.

autofficina CDRFAP

Con CDR Italia si ottiene un notevole risparmio economico del costo pulizia Fap

 FINO -80% SUL NUOVO
CON CDR ITALIA TI CONVIENE!
Rigenerazione filtro antiparticolato costo mai stato cosi basso

ESEMPI RIGENERAZIONE FILTRO FAP CDR

foto fap prima e dopo rigenerazione

filtro-antiparticolato-fap
Affidati agli esperti del settore
Rigenerare è il nostro mestiere!

ASSISTENZA SOS H24
Per informazione chiama
0574 1747050

Richiedi maggiori informazioni o un Preventivo Gratuito

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 (Nuovo Codice Privacy) e al Nuovo Regolamento EU GDPR 679/2016 in materia di trattamento e tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per il tempo strettamente necessario alle finalità indicate. Per qualsiasi necessità si rimanda all’informativa privacy.
 

CDR servizio pulitura e revisione su tutte le marche auto:

ABARTH – CITROEN – CUPRA – GOLF – LANCIA – DS – DACIA – FERRARI – FIAT – PANDA – HAVAL – HONDA – HYUNDAI – INSIGNIA – INFINITI – JAGUAR – JEEP – KIA – LAMBORGHINI – LANCIA – LAND ROVER – LEXUS – MAHINDRA – MASERATI – MAZDA – MINI – MAZDA – MITSUBISHI – NISSAN – PORSCHE – SEAT – SKODA – SMART –RENAULT –  SSANGYONG – SUBARU – SUZUKI – TESLA – YPSILON – QASHQAI

Nelle provincie di:

Agrigento – Alessandria – Ancona – Aosta – Arezzo – Ascoli Piceno – Asti – Avellino – Bari – Barletta – Andria – Trani – Belluno – Benevento – Bergamo – Biella – Bologna – Bolzano – Brescia – Brindisi – Cagliari – Caltanissetta – Campobasso – Carbonia – Iglesias – Caserta – Catania – Catanzaro – Chieti – Como – Cosenza – Cremona – Crotone – Cuneo – Enna – Fermo – Ferrara – Firenze – Foggia – Forlì – Cesena – Frosinone – Genova – Gorizia – Grosseto – Imperia – Isernia – La Spezia – L’Aquila – Latina – Lecce – Lecco – Livorno – Lodi – Lucca – Macerata – Mantova – Massa e Carrara – Matera – Medio Campidano – Messina – Milano – Modena – Monza e Brianza – Napoli – Novara – Nuoro – Ogliastra – Olbia – Tempio – Oristano – Padova – Palermo – Parma – Pavia – Perugia – Pesaro e Urbino – Pescara – Piacenza – Pisa – Pistoia – Pordenone – Potenza – Prato – Ragusa – Ravenna – Reggio Calabria – Reggio Emilia – Rieti – Rimini – Roma – Rovigo – Salerno – Sassari – Savona – Siena – Siracusa – Sondrio – Taranto – Teramo – Terni – Torino – Trapani – Trento – Treviso – Trieste – Udine – Varese – Venezia – Verbano – Cusio – Ossola – Vercelli – Verona – Vibo Valentia – Vicenza – Viterbo

© CDR ITALIA Rigenera, revisione, ripara e pulizia Fap filtri antiparticolato, pulizia Dpf motori diesel auto e mezzi stradali commerciali - P. IVA 00291630978 - REA: PO-338700 - Cap. Soc.: € 110.000,00 i.v.


PREZZO IMPERDIBILE

RISPARMI FINO -80% SUL NUOVO

Rigeneriamo Fap a partire da
€180,00

0574 1747050

Chiama subito, oppure scrivici

Chiama ora!

Apri Chat
Assistenza CDRFAP
INFO
SERVIZI