Elimina Fap: rimuovere filtro antiparticolato rischi e sanzioni

Elimina Fap: ATTENZIONE! alle conseguenze penali.

Chi elimina Fap pensa che sia una soluzione per migliorare le prestazione del motore, ma causa più problemi che benefici, oltre ad essere una pratica illegale!

elimina fap

L’eliminazione filtro antiparticolato è illegale e pericoloso!

Rimuovere filtro antiparticolato è vietato dalla legge!

Togliere filtro antiparticolato? E’ sconsigliato!

Da qualche anno a questa parte, le automobili diesel sono dotate del filtro antiparticolato Fap, che serve ad abbattere il controllo dell’inquinamento ambientale collegato ai gas di scarico ed è essenziale per la salvaguardia dell’uomo, dell’ambiente e per rendere performanti anche le stesse prestazioni delle auto.

Non conviene togliere il Fap

Non consigliamo di disattivare o eliminare valvola EGR, perchè l’esclusione di questi componenti è una praticamente illegale e dannoso all’ambiente e al motore dell’auto.

Elimina Fap

Togliere valvola EGR: cosa accade?

Eliminando la valvola EGR cosa succede? La funzione di questo congegno è quello di abbattere il livello di emissioni delle auto moderne. Questa speciale valvola EGR riduce tra i 05% e il 20% dei gas di scarico in circolo nel motore diesel, quindi l’eliminazione valvola EGR è una pessima idea.

Quindi eliminare EGR si pensa ingenuamente di risparmiare sul costo manutenzione auto nel futuro ma si commettere un grave errore di valutazione. Quindi come eliminare valvola EGR è meglio non farlo perchè bisogna sapere che è illegale, anche la sola modifica valvola EGR, perchè provoca danni irreversibili al motore e all’ambiente circostante.

valvola EGR

Esce fumo nero dall’auto diesel cosa fare?

Eccessivo fume nero avviene dopo l’eliminazione Fap dalle auto diesel inquinando l’ambiente. Se dalla vettura diesel esce vapore nero significa infatti che il proprietario ha deciso di fare una modifica filtro antiparticolato, disattivando o eliminando direttamente il componente.

Con l’esclusione filtro antiparticolato non è possibile abbattere ed eliminare drasticamente le emissioni di PM10, e rimuovere il filtro antiparticolato è vietato dalla legge.

fumo nero dall'auto

Chi elimina Fap auto diesel NON può più circolare!

Togliere Fap montanti sulle auto diesel omologate, per legge non possono circolare perchè i gas di scarico non vengono filtrati adeguatamente, non solo, in caso di controlli le sanzioni sono molto pesanti. Quindi fai bene attenzione se desideri eliminare il filtro antiparticolato perchè è una pratica sconsigliata.

Inoltre se pensi di svuotare filtro antiparticolato senza le dovute conoscenze e accortezze rischi di fare danni gravi, sempre meglio rivolgersi a meccanici esperti del settore come CDR.

Perchè le auto diesel hanno il filtro antiparticolato?

Il Filtro Anti Particolato (acronimo inglese di FAP o DPF) è in uso esclusivamente sui motori diesel e serve per contenere le emissioni delle polveri sottili, dannosissime anche per il nostro organismo. Quindi pensare di eliminare Dpf o anche solo pensare di togliere Dpf è estremamente pericoloso. Per la rimozione Dpf revisione rivolgiti a meccanici in autofficina.

Dal momento che il dispositivo particolato è un componente meccanico, con l’utilizzo della vettura tende ad intasarsi per via dell’accumulo delle particelle assorbite.

Le centraline elettroniche delle vetture diesel sono programmate per far partire una fase periodica di “rigenerazione” che serve a pulire il filtro per poter assorbire altre particelle di PM10, perciò eliminare il Dpf non bisogna farlo! Rimuovere Dpf non è la soluzione migliore, chiedi consiglio a un meccanico CDR.

La normale rigenerazione avviene in maniera autonoma quando la vettura percorre tratti autostradali a velocità costante e superiore ai 70 km/h. Ma se una vettura percorre solo tratti cittadini, allora l’autogenerazione non può attivarsi.

auto diesel hanno il filtro antiparticolato

Perchè rimuovere Fap?

Se siamo arrivati a leggere fino a qui, è chiaro il discorso che coloro che non riescono ad attivare l’autogenerazione Fap optano per la rimozione stessa illegale. La rigenerazione, se non avviene secondo la procedura che abbiamo descritto, può essere considerata una fase critica.

NO MODIFICA FAP. Guidando solo in strade cittadine, ad esempio, l’autogenerazione non si compie e viene sospesa più volte, se ciò avviene la pulitura non è mai completa, ed è necessario ripeterla più volta.

Durante la fase di rigenerazione l’auto può soffrire di cali di potenza improvvisi e drastici. Se la rigenerazione non avviene correttamente, la centralina manda in protezione il motore, in cambio riducendo la potenza e aumentando i consumi, fino al momento in cui il dispositivo particolato non viene sostituito.

rimuovere il filtro antiparticolato

 

Chi elimina Fap esegue una pratica illegale!

Rimozione filtro antiparticolato? no grazie!
Questo genere di procedure è illegale, oltre che dannosa per l’ambiente e difficile bypassare i controlli:

  • ambiente l’eliminazione del Fap comporta un rilascio di Pm10 e Pm2,5 con conseguenze dannose per la salute, inclusa quella dell’uomo e vengono a mancare le prestazioni performanti della vettura. L’automobilista che decida di rimuovere il Fap dal suo veicolo, poi deve mettere in conto altre pesanti conseguenze personali.

Elimina Fap si incorre a penali quali:

  • multa da 422 a 1697 euro;
  • ritiro della carta di circolazione del veicolo;
  • obbligo di bloccare la vettura e il riprisitino immediato del Fap sul veicolo.

Togliere il filtro antiparticolato conseguenze penali!

L’Art. 78 del Codice della Strada vieta espressamente modifiche alle caratteristiche costruttive dei veicoli. Quindi chi elimina Dpf dal motore auto o anche una semplice modifica Dpf se non effettuata da officine pulizia Dpf specializzate, incorre in gravi problemi penali. Se pensi di avere l’esigenza di un cambio Dpf contatta CDR Italia

Chi elimina Fap viene subito beccato!

Eliminare questo particolare componente dalla propria auto è illegale così come la rimozione dell’EGR e qualsiasi modifica alla centralina della vettura. Da tempo le Forze dell’Ordine sono dotate di apparecchiature in grado di analizzare i gas di scarico dei veicoli, rilevando e contestando eventuali manomissioni.

La rimozione Fap e revisione è acconsentita solo se effettuata in officina da esperti meccanici, quali CDR.

Perchè gli automobilisti desiderano rimuovere questo dispositivo?

Alcuni automobilisti credono di ottenere notevoli vantaggi nel disattivare o rimuovere il dispositivo particolato dalla propria auto, perchè convinti di ottenere maggiori prestazioni dal motore, ma attenzione non è legale.

elimina fa è vietato dalla

L’automobilista che elimina Fap rischia la reclusione!

L’automobilista che elimina il Fap rischia una denuncia penale per un reato che il codice penale punisce con la reclusione da due a sei anni e con una multa da diecimila a centomila euro.

Attenti a chi dice:
“elimina Fap non accade nulla!”

Tante officine auto offrono il servizio filtro antiparticolato rimozione dalle auto a motore diesel, non fatelo!

Come eliminare il Fap

Alcuni meccanici disonesti propongono la rimozione Fap sostenendo che si tratta di un modo per aumentare le prestazioni della vettura.

Prima di lasciarsi condizionare da questa prospettiva di eliminazione Dpf che all’apparenza potrebbe anche sembrare alquanto invitante, dobbiamo fermarci a riflettere anche sulla responsabilità che noi abbiamo nei confronti dell’ambiente.

Come eliminare filtro antiparticolato

Forse non tutti ancora sanno che la Pm10 (Particulate Matter 10) è composta da polvere, fumo, microgocce di sostanze liquide e da un insieme di particolati altamente inquinanti. Una parte di essa è composta da particelle ancora più piccole – la Pm2,5 – in grado di raggiungere gli alveoli polmonari e dunque particolarmente pericolosa.

elimina Fap attenzione

Elimina Fap sei sicuro?

Auto diesel senza Fap: se poi hai dei figli, pensa anche a loro e se devi compiere una scelta tra un’auto diesel e una a benzina, una vettura a gas o elettrica, ecco, prima dell’acquisto prendi in considerazione anche quest’articolo che sicuramente ti avrà aiutato a capire quanto sia essenziale il dispositivo installato sulla vettura diesel.

rigenerazione fap forzata

Come eliminare FAP? NON FARLO! Rivolgiti agli esperti CDR

Quanto costa togliere il Fap?

Quando si toglie un filtro con uno nuovo il prezzo oscilla solitamente tra 500 ai 1000€, compreso quanto costa eliminare il Fap non sia cosi conveniente, CDR ci viene incontro con una soluzione a DOC per la tua vettura e il tuo portafoglio.

Servizio rigenerazione CDR
Risparmi fino -80% sul nuovo
CON CDR CONVIENE!

Rivolgiti ai professionisti esperti del settore nella rigenerazione filtro antiparticolato costo basso e a prezzi accessibili a tutti. Grazie a questo tipo di servizio sarà possibile mantenere la propria auto perfettamente in efficienza e ridurre i consumi di carburante.

filtro antiparticolato rigenerato

Oltre alla rigenerazione, l’azienda si occupa anche della costruzione di radiatori e scambiatori “su misura” e alla ricerca e sviluppo di nuove tecnologie nel campo dello scambio termico per automezzi e industrie.

Filtri antiparticolato omologati

Tra i vari servizi offerti, c’è anche l’intervento pensato specificatamente per la rigenerazione integrale dei filtri antiparticolato, il tutto con la massima efficienza e con il massimo risparmio.

Fidati di chi sa fare il proprio mestiere e di chi è sempre dalla tua parte per proporti la soluzione più idonea alle tue esigenze e alle tue problematiche.

Ecco perchè CDR Italia sono veramente i migliori su tutto il territorio con le migliori garanzie sempre a portata di mano. Puoi contattare CDR Italia online, sia chiamando al numero fisso oppure tramite mail, un’operatore professionista sarà sempre in grado di risponderti e di fissare subito un appuntamento.

filtro-antiparticolato-fap
Rivolgiti a CDR Italia
per
Togliere Fap revisione affidati agli esperti del settore

foto fap rigenerazione

ASSISTENZA SOS H24
Per informazione chiama
0574 1747050

Richiedi maggiori informazioni o un Preventivo Gratuito

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 Giugno 2003 (Nuovo Codice Privacy) e al Nuovo Regolamento EU GDPR 679/2016 in materia di trattamento e tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per il tempo strettamente necessario alle finalità indicate. Per qualsiasi necessità si rimanda all’informativa privacy.
 

© CDR ITALIA Rigenera, revisione, ripara e pulizia Fap filtri antiparticolato, pulizia Dpf motori diesel auto e mezzi stradali commerciali - P. IVA 00291630978 - REA: PO-338700 - Cap. Soc.: € 110.000,00 i.v.


PREZZO IMPERDIBILE

RISPARMI FINO -80% SUL NUOVO

Rigeneriamo Fap a partire da
€180,00

0574 1747050

Chiama subito, oppure scrivici

Chiama ora!

Apri Chat
Assistenza CDRFAP
INFO
SERVIZI